Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed per le finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

CMMI Level 3

CMMI

cmmi-l3Da gennaio 2013 Progesi SpA ha ottenuto il livello 3 del modello CMMI-Dev (Capability Maturity Model Integration for Development), riconfermato a fine 2015 con l'aggiunta del livello 2 del CMMI-SRV (Capability Maturity Model Integration for Services).

 

Il CMMI è un modello che indica complessivamente 22 aree di processi aziendali (Process areas), strutturate su cinque livelli. Ognuna di tali aree ha i propri obiettivi generici (Generic Goal) e specifici (Specific Goal).

Progesi segue questo modello per garantire il controllo e il miglioramento continuo dei propri processi.

 

La certificazione CMMI è stata ottenuta mediante un percorso valutativo di circa due anni, che ha coinvolto il 65% del personale Progesi impegnato sui progetti ricadenti nel perimetro di certificazione e che è culminato con l'appraisal SCAMPI A della società certificatrice Business Strategy.

L'analisi è stata effattuata sulla documentazione di processo (dal 1997 Progesi è certificata ISO 9001), sulla documentazione emessa dai singoli progetti e su interviste rilasciate dal personale coinvolto.

 

Il riconoscimento del CMMI livello 3 per le fasi di sviluppo e di maintenance è stato ottenuto dalle due Business Unit Defense Systems ed Engineering Solutions.

 

Il riepilogo dei risultati e delle aree coperte è reperibile sul sito del SEI al seguente link